Rigalleggiamento bacino Mediterraneo di Livorno

Iniziati i lavori per il rigalleggiamento del bacino Mediterraneo nel porto di Livorno.

Il 25 Agosto 2015 la nave Urania del CNR, messa a secco all’interno del bacino galleggiante, si è inclinata su un fianco nel corso delle operazioni di rigalleggiamento.


IMG_7428++ IMG_7418++ IMG_7411++ IMG_7363++ DCIM101GOPROGOPR1974.

Le fasi saranno le seguenti:

  • Rimozione ingombri dalla platea del bacino
  • Chiusura delle valvole di tutti i compartimenti zavorra
  • Stabilizzazione e riduzione del peso della nave
  • Svuotamento casse laterali ed esaurimento di doppi fondi, per far emergere la platea del bacino.

Il lavoro avrà una durata di 2 mesi ca. e per tutte le operazioni, da terra e subacquee, saranno impiegati attrezzature, mezzi navali e Operatori Tecnici Subacquei della DRAFINSUB srl, personale altamente qualificato in questo genere di operazioni.

Published on luglio 28, 2016 10:49 am by Drafinsub